Arriva nuovo Windows 9 Torna il tasto Start

29

Il prossimo 30 settembre Microsoft annuncerà ufficialmente il nuovo Windows 9. L’anteprima arriva dal sito americano “The Verge”, anche se già altre testate on-line avevano auspicato nei giorni scorsi il rilascio Il prossimo 30 settembre Microsoft annuncerà ufficialmente il nuovo Windows 9. L’anteprima arriva dal sito americano “The Verge”, anche se già altre testate on-line avevano auspicato nei giorni scorsi il rilascio ormai prossimo del nuovo sistema operativo. L’obiettivo è far dimenticare agli utenti il passaggio a Windows 8, che si è rivelato un mezzo fallimento. Infatti, come riporta il sito web “Net Application”, l’attuale quota di mercato si aggira attorno al 13%. Delle novità che caratterizzeranno il nuovo software non si hanno ancora notizie certe. Dalle indiscrezioni trapela il quasi sicuro ritorno del tasto Start, abolito in Windows 8 e richiesto a gran voce dagli utenti. Esso tornerà in una veste nuova, a metà strada tra com’era in Windows 7 e le piastrelle che caratterizzano l’8. È prevista anche un ‘inversione di tendenza per l’uso di tastiera e mouse, preferendo l’ambito desktop a quello touch. Il maggior punto interrogativo sembra essere l’utilizzo di Cortana, l’assistente virtuale atteso come uno dei punti di forza del nuovo sistema operativo. Bisognerà poi capire come l’azienda intenderà muoversi con Windows RT e Windows Phone. L’intento di Microsoft è sviluppare un sistema compatibile con l’ambiente mobile e con quello desktop, evitando così di investire denaro in tre sistemi operativi differenti. In sostanza sono tanti i nodi da sciogliere. Non resta che attendere il 30 settembre per saperne di più.