Arte: è morto il critico Massimo Melotti, tra i più noti consulenti per il contemporaneo

24

Vercelli, 1 apr. – (Adnkronos) – Il critico d’arte Massimo Melotti, tra i più noti consulenti d’arte contemporanea, è morto ieri (31 marzo) all’ospedale di Vercelli, sua città natale, all’età di 70 anni. Si era sentito male mentre era impegnato in una lezione online con i suoi studenti all’Accademia Albertina di Torino, dove insegnava antropologia culturale. Ha perso conoscenza e dopo due giorni in coma si è spento. Da oltre un anno gli era stato diagnosticato un tumore alla testa.