Artecard, la Campania incanta Madrid: oltre 80 siti e musei in mostra al Fitur

22

La Campania si promuove a Madrid con Campania>Artecard e all’interno di una mostra su Ercolano che ha già collezionato oltre 40mila presenze. Da domani la card turistica finanziata e promossa dalla La Campania si promuove a Madrid con Campania>Artecard e all’interno di una mostra su Ercolano che ha già collezionato oltre 40mila presenze. Da domani la card turistica finanziata e promossa dalla Regione Campania, Assessorato al Turismo e Beni Culturali, sarà presentata alla Fitur, fiera internazionale del turismo, nelle versioni Napoli e Campania che raccolgono oltre 80 siti e musei, integrati con i trasporti. Promozione della card anche alla Casa del Lector – Fondazione German Sanchez Ruipierez – che ospita la mostra su Ercolano e Villa dei Papiri realizzata con la soprintendenza Archeologica di Napoli e Pompei e il Museo Mavdi Ercolano. “Si tratta dei nostri due prodotti di punta della prossima estate per l’area archeologica vesuviana – spiega l’ad di Scabec Franco Tuminoriproporremo le visite notturne ad Ercolano allargandole anche a serate sul Cono del Vesuvio”. Le offerte sono inserite nel programma voluto dall’assessore al Turismo e Beni Culturali Pasquale Sommese “Viaggio in Campania. Sulle orme del Grand Tour” (aprile- dicembre ) che sarà presentato il 13 febbraio alla Borsa internazionale del Turismo di Milano.