ArtSannio Campania, arriva il fallimento per la società in house della Provincia

66

Arriva il fallimento per l’ArtSannio Campania, la società in house della Provincia di Benevento che si occupa di cultura e turismo, per la quale nel 2013 fu avviato il concordato proprio per far fronte ai debiti.

Sono due i provvedimenti licenziati dal Tribunale fallimentare. Il primo è relativo alla non ammissibilità della proposta di concordato avanzata dalla società partecipata dalla Provincia; con l’altro, invece, così come chiesto da una ditta e da una lavoratrice, è stato dichiarato il fallimento di Art Sannio. Il Tribunale ha anche nominato i curatori: si tratta dell’avvocato Antonio Pio Morcone e del professore Massimiliano Antonelli, della Bocconi, che avevano già svolto il ruolo di commissari giudiziali. A settembre la prima udienza per la verifica dello stato passivo della società.
A metà febbraio si era dimesso il liquidatore di Art Sannio , Giovanni Cuomo, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti, al quale l’ex presidente della Rocca dei Rettori, Aniello Cimitile, aveva affidato l’incarico di presentare la proposta di concordato.