Arzano e Torre annunziata, dal 16 novembre chiudono le sedi Inps

618

Dal prossimo 16 novembre, le agenzie di Torre Annunziata e Arzano dell’Inps cesseranno le loro attività. Lo rende noto un comunicato. In base alle nuove competenze territoriali l’utenza residente nei comuni di Gragnano, Lettere, Sant’Antonio Abate, Santa Maria La Carità, Boscoreale, Casola di Napoli, Boscotrecase .- che prima faceva capo a Torre Annunziata, dovrà ora rivolgersi alla filiale di coordinamento di Castellammare di Stabia (via Savorito 1/8). Dalla stessa data, l’utenza residente nei comuni di Torre del Greco, Trecase, Pompei e Torre Annunziata, dovrà rivolgersi presso l’Agenzia di Torre del greco, Via Ferrovia 3. Sempre dal prossimo 16 novembre, le attività dell’agenzia INPS di Arzano – Frattamaggiore saranno trasferite nell’Agenzia di Napoli nord ad Afragola, (via della Liberazione n. 21). In base alle nuove competenze territoriali, la sola utenza residente nei comuni di Casoria e Casavatore dovrà invece rivolgersi presso la Direzione Metropolitana Inps di Napoli, in via Galileo Ferraris n. 4. Dalla stessa data, l’utenza residente nei comuni di Melito di Napoli e Mugnano, prima rientranti nel bacino territoriale dell’agenzia di Napoli nord, dovrà rivolgersi presso la Filiale di Coordinamento Inps di Camaldoli ? Vomero, sita in Napoli, via Guantai ad Orsolona n. 4.