Asia Argento fuori da X Factor

12

Milano, 5 set. (Adnkronos) – Arriva l’ufficialità: Sky sostituisce a X Factor. L’annuncio durante la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione del talent, negli studi milanesi di Sky. L’attrice, che aveva già completato le registrazioni delle audizioni, sarà comunque in onda nelle puntate registrate durante il tour in giro per l’Italia, ma non sarà presente ai live.

Una decisione “inevitabile”, spiega Nils Hartmann, responsabile delle produzioni originali di Sky Italia, dopo “quello che abbiamo appreso dai giornali” sul caso delle presunte molestie sessuali dell’attrice nei confronti del giovane attore Jimmy Bennet. Un fatto che “avrebbe inevitabilmente distolto l’attenzione dall’andamento della gara, falsandola” e che avrebbe “non tutelato i ragazzi”. Del resto “la nostra priorità è sempre stata quella di fare una gara per i ragazzi, per i talenti”. E “assieme ad Asia abbiamo deciso che non ce la sentivamo”. Per sapere chi sarà il nuovo nome, però, bisognerà attendere ancora.

L’uscita di Asia da X Factor è stata accompagnata da una transazione economica “soft”, assicura Hartmann rispondendo alle domande dei giornalisti alla conferenza stampa di presentazione della nuova edizione del talent. “Asia è stata travolta come noi da questa vicenda -aggiunge Lorenzo Mieli di Freemantle-. E in pochi giorni abbiamo scelto insieme, con estremo rammarico, di evitare che questa vicenda impattasse sul programma. Peccato perché Asia nel programma funzionava ed era una scommessa”, dal momento che “ha una grandissima cultura musicale e sarebbe stata un grande giudice ai live”. Proprio per questo, conclude, “la sua uscita non è stata complicata”.

Manuel Agnelli, leader degli Afterhours e giudice di X Factor, ha detto: “Sono veramente addolorato” per l’uscita di Asia Argento da X Factor perché “sono suo amico e sono convinto che in un modo o nell’altro Asia sia una persona molto fragile e facilmente attaccabile”.

Il nome del giudice che entrerà nel cast di X Factor al posto di Asia Argento arriverà entro la prossima settimana. Potrebbe essere una donna, debutterà nella settimana precedente il live e nella prima puntata del live sarà già a capo della sua squadra. “La situazione è indubbiamente complessa – avverte Hartmann-. La decisione di sostituire Asia Argento è stata dolorosa, difficile e di buonsenso”. E “la stiamo gestendo comunque bene perché X Factor è una macchina da guerra”.

Dal momento che “tra cinque settimane saremo in onda, entro la settimana prossima dovremo assolutamente decidere sul nuovo giudice, in modo di dare il tempo a chi entrerà di iniziare a lavorare con i ragazzi”. Contrariamente alle voci trapelate nelle ultime ore, infine, il nuovo giudice potrebbe essere una donna: “Tutte le prime disponibilità che abbiamo avuto -assicura Lorenzo Mieli di Freemantle- sono state da parte di donne. Anche a supporto della figura e della persona di Asia”.