Asl Napoli 1 Centro, domenica in piazza Vanvitelli esami ecocolordoppler gratuiti

75

A Napoli domenica, dalle 9 alle 19, in piazza Vanvitelli (e anche sabato 2 giugno in piazza Vittoria) sarà possibile sottoporsi a un ecocolordoppler gratuito. L’iniziativa, varata dal dg dell’Asl Na1 Centro Mario Forlenza, in collaborazione con il dg dell’Asl Na3 Sud Antonietta Costantini, è partita gratuitamente a gennaio all’ospedale del Mare di Napoli e negli ospedali di Sorrento, Gragnano, Boscotrecase, Nola e Torre del Greco. A breve sarà estesa anche agli ambulatori dei distretti 25 (Fuorigrotta) – 30 (Secondigliano) – 33 (piazza Nazionale) dell’AslNa1 Centro. “Dopo una prima fase nelle strutture ospedaliere, abbiamo pensato di andare direttamente dai cittadini. Saremo in piazza con un camper-ambulatorio. Mai come in questo caso, un’ecografia può salvare la vita. Lo slogan della campagna è chiaro: “stai sereno con lo screening” – dice Francesco Pignatelli, primario Uoc di chirurgia vascolare dell’Ospedale del Mare -. Si tratta di un esame semplice, non invasivo e senza alcun rischio per la persona che ci permette di valutare i diametri dell’aorta addominale e quindi identificare l’eventuale presenza di una dilatazione o di un aneurisma. Nel caso in cui si diagnosticasse la malattia, il paziente verrà preso in carico dall’Asl e sarà indirizzato a completare il percorso terapeutico. La tempestività è fondamentale. L’aneurisma dell’aorta addominale è una patologia asintomatica, colpisce 84mila italiani. La rottura provoca l’80% delle morti annoverate come improvvise. La prevenzione riveste un notevole importanza”.