Asl Napoli 1, i sindacati dicono no alle convenzioni per l’Ospedale del mare

119

Le organizzazioni sindacali (Anaao Assomed, Cgil Medici, Feder. Medici Uil Fpl, Anpo Ascoti, Cisl Medici e Ugl Medici) hanno chiesto l’immediata revoca della richiesta di convenzione, avanzata dall’Asl Napoli 1 alle altre aziende ospedaliere della Campania, per reperire esperti in urgenze chirurgiche e traumatologia ortopedica da destinare all’ospedale del Mare di Napoli in attesa che la stessa Asl Napoli 1 attivi le procedure concorsuali. “Tale richiesta mortifica la professionalita’ del personale medico, chirurghi ed ortopedici in servizio presso i PPSS e Dea dell’Azienda – si legge in una nota – che da sempre ed ancora oggi hanno dimostrato e dimostrano sul campo le proprie capacita’ affrontando ogni tipo di emergenza chirurgica ed orto-traumatologica in un contesto operativo peraltro ai limiti della sufficienza”. Per i sindacato i professionisti dell’Asl Napoli 1 “pur ridotti nel numero” hanno “competenza e professionalita’ idonee alle richieste necessita’ dell’Azienda e mai hanno fatto mancare nei confronti dei cittadini il proprio contributo di professionalita’ garantendo risposte tempestive ed adeguate”.