Asmel, lunedi a Napoli il forum annuale

58

Saranno la riforma del codice degli appalti e la centralizzazione telematica come misura anti-corruttiva i temi principali del Forum annuale dell’Asmel, l’associazione italiana per la modernizzazione degli Enti Locali che unisce ormai oltre 2200 Enti Locali di tutto il Paese. L’appuntamento, che radunerà a Napoli sindaci provenienti da tutt’Italia, è fissato per lunedì 29 giugno alle ore 9.30 nella Sala Congressi dello Starhotel Terminus. Ai lavori che saranno aperti dal segretario generale dell’Asmel, Francesco Pinto, prenderanno parte, tra gli altri, il senatore Marco Pagnoncelli, relatore del disegno di legge delega al Governo per la riforma del codice degli appalti in applicazione delle direttive comunitarie, Giovanni Caggiano, presidente dell’Asmel, Arturo Manera, vice presidente dell’ANPCI, Erminia Mazzoni, già membro della Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati, Andrea Cozzolino, vicepresidente della Commissione per lo sviluppo regionale al Parlamento Europeo, i rappresentanti di Confapi, Confindustria e Legacoop, Emilio Alfano, Bruno Scuotto e Sabatino Nocerino, gli esperti di diritto amministrativo Aldo Sandulli e Lorenzo Lentini e gli esperti in materia di contratti ed appalti Battista Bosetti della Bosetti Gatti & partners, Guido Paratico, Nadia Corà e Vito Rizzo.