Aspi, Tomasi: “In prima linea per collaborare a stesura nuove norme Mims”

13

Firenze, 30 lug. (Adnkronos) – “Il rigore con il quale stiamo gestendo il patrimonio infrastrutturale italiano ci ha messo in prima linea per collaborare alla stesura delle nuove norme del Mims e del Consiglio superiore per i lavori pubblici dedicate a ponti, viadotti e gallerie”. A sottolinearlo l’amministratore delegato di Aspi, Roberto Tomasi, in occasione dell’inaugurazione della terza corsia dell’A1 fra Firenze Sud e Incisa. “Il primo passo – ricorda – risale all’aprile 2020, quando il Ministero delle Infrastrutture (Mims) si è dotato di per la prima volta di linee guida per gestire il patrimonio infrastrutturale, seguito poi a giugno dalle linee guida per le gallerie”.