Assegni di ricerca: 8 milioni dalla Regione

69

Buone notizie per i giovani laureati della Campania. Con un decreto dirigenziale firmato a metà febbraio la Regione lancia un bando per il finanziamento di assegni di ricerca rivolti a soggetti Buone notizie per i giovani laureati della Campania. Con un decreto dirigenziale firmato a metà febbraio la Regione lancia un bando per il finanziamento di assegni di ricerca rivolti a soggetti laureati nati e residenti in Campania. La misura è dotata di uno stanziamento di 8 milioni di euro, risorse del Por Campania Fse 2007 – 2013. I progetti possono essere presentati a mano entro le ore 12 del prossimo 26 marzo. Potranno proporre progetti di ricerca gli organismi di ricerca con sede amministrativa o unità operativa in Campania, soggetti senza scopo di lucro, quali Università o istituti di ricerca, indipendentemente dal loro status giuridico (costituito secondo il diritto privato o pubblico) o fonte di finanziamento, la cui finalità principale consiste nello svolgere attività di ricerca di base, di ricerca industriale o di sviluppo sperimentale e nel diffondere i risultati, mediante l’insegnamento, la pubblicazione o il trasferimento di tecnologie. Ciascun organismo, potrà presentare un’unica domanda comprensiva di più programmi di ricerca. TUTTI I DETTAGLI E IL BANDO DA SCARICARE SUL DENARO IN EDICOLA DOMANI ASSIEME AL SOLE 24 ORE .