Assenteismo a Pozzuoli, arrestati 10 dipendenti del parcheggio comunale

64

Nell’ambito di una inchiesta sull’assenteismo sui posti di lavoro, i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari a carico di 10 dipendenti del parcheggio comunale multipiano di Pozzuoli ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata a truffare la pubblica amministrazione e truffa continuata aggravata. Il provvedimento ènstato emesso dal gip di Napoli su richiesta della procura. A 7 degli indagati è stata contestata l’associazione per delinquere, perchè non si sarebbero limitati alla timbratura per conto di colleghi assenti ma si sarebbero accordati per nascondere i badge di tutti in un cassetto da dove ognuno di loro, a turno, avrebbe potuto prenderli per timbrare.