Assobiotec, presentate al Governo 23 proposte su 3 aree di intervento

28

Roma, 9 nov. (Adnkronos/Labitalia) – Lavorare su tre direttrici: Ecosistema, scienze della vita e bioeconomia; immaginare per ognuno di questi ambiti una serie di interventi e misure che permettano al comparto di incrementare la propria competitività su scala globale e di esprimere al meglio le sue straordinarie potenzialità nella lotta alla pandemia e per una ripartenza sostenibile del pianeta. È questa l’estrema sintesi di obiettivi e contenuti del ‘Piano per il biotech nazionale e lo sviluppo del Paese’, presentato oggi da Assobiotec in occasione dell’evento digitale ‘Biotech, il futuro migliore. Per la nostra salute, per il nostro ambiente, per l’Italia’.