Assochange-Assioa, accordo sulla ricerca

64


Assochange (Associazione italiana di change management) ha siglato un accordo di partnership con Assioa (Associazione italiana di organizzazione aziendale) per lanciare una serie di iniziative congiunte su progetti di ricerca e formazione in collaborazione con i dipartimenti di Economia e di Organizzazione aziendale delle numerose università che aderiscono a questa associazione. L’accordo permetterà anche di avere visibilità reciproca sui rispettivi siti, newsletter e riviste oltre che di attivare tirocini formativi rivolti a neolaureati o a personale aziendale, orientati al tema dello sviluppo, organizzazione e cambiamento. ”Siamo felici di avere raggiunto questo accordo con Assioa -commenta Salvatore Merando, presidente Assochange- perché permetterà di sviluppare ulteriormente la nostra attività di confronto con la ricerca accademica e di avvicinare al nostro network prestigiose università e Dipartimenti, che conferiranno scientificità alle nostre iniziative: nel quadro dell’accordo con Assioa, hanno già sottoscritto la partnership (diventando così soci onorari Assochange), il dipartimento di Economia della Università della Campania Luigi Vanvitelli Napoli e l’università Liuc di Castellanza”. ”La partnership evidenzia una naturale complementarietà di competenze e professionalità -aggiunge Marcello Martinez, presidente Assioa- perché favorisce la piena comprensione dei fenomeni aziendali da parte delle comunità accademiche in grado di raggiungere interlocutori privilegiati con cui attivare un dialogo fondamentale ai fini dell’aggiornamento dei contenuti dei corsi di organizzazione aziendale in tutte le università italiane”.