Assunzioni in apprendistato: prorogati gli incentivi

20


Ok alla proroga sino al 31 dicembre 2017 degli incentivi per l’assunzione con contratto di apprendistato per la qualifica, il diploma e il certificato di specializzazione tecnica superiore (il cosiddetto contratto di apprendistato di I livello). Lo precisa l’Inps. Le agevolazioni in questione sono state introdotte in via sperimentale a decorrere dal 24 settembre 2015, con l’articolo 32, decreto legislativo 14 settembre 2015, numero 150, e successivamente sono state prorogate fino al 31 dicembre 2017 per effetto dell’ultima legge di bilancio.
Gli incentivi  consistono nella disapplicazione del contributo di licenziamento per il datore di lavoro; nella riduzione dell’aliquota contributiva dal 10% al 5% e nello sgravio totale dell’aliquota di finanziamento della Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego (NASpI) pari all’1,61%, comprensiva della maggiorazione dello 0,30% della retribuzione imponibile.