Atene brucia: 24 morti

15

Atene, 24 lug. (AdnKronos/Dpa) – E’ di almeno 24 morti il bilancio degli incendi che stanno devastando le aree boschive ad est di Atene. Lo riporta la radio pubblica Ert, specificando che oltre 150 persone sono rimaste ferite, molte in modo grave, nella cittadina di Rafina. Il maggior numero delle vittime si registra nella località turistica di Mati, a circa 40 chilometri a nord est di Atene, dove molte delle vittime sono rimaste intrappolate dalle fiamme nelle loro case o nelle loro auto. Tra gli oltre 100 feriti, vi sarebbero almeno 16 bambini.

Sono migliaia le persone in fuga dalle fiamme, mentre il governo greco ha chiesto l’aiuto degli altri Paesi dell’Unione Europea per contrastare gli incendi. “Faremo tutto quello che è umanamente possibile per domarli”, ha detto il premier Alexis Tispras che ha dichiarato lo stato d’emergenza nell’area metropolitana di Atene, dopo essere rientrato in anticipo da una visita in Bosnia-Herzegovina. Tsipras ha anche avanzato l’ipotesi che gli incendi siano di natura dolosa.