Atitech, il presidente Lettieri alla Rivista Aeronautica: Contratti chiavi in mano per i nostri 50 clienti

876
Gianni Lettieri
in foto Gianni Lettieri, presidente di Atitech e di Meridie S.p.A. (ph. di Silvio Russino)

“Il nostro obiettivo è supportare i clienti con contratti ‘chiavi in mano’. Possiamo offrire i servizi CAMO (Continuing Airworthiness Management Organisation), manutenzione di linea e di base, il supporto componenti e materiali; in poche parole i nostri clienti dovranno occuparsi solo della loro missione principale, ovvero volare, al resto ci pensiamo noi: questo è il futuro che immaginiamo per una MRO come la nostra”. Così il presidente Gianni Lettieri, patron di Atitech, alla Rivista Aeronautica. L’intervista è presente sul fascicolo 1/2021, a pagina 43, in occasione del 98° anniversario dell’Arma Azzurra. La Rivista Aeronautica è il periodico ufficiale dell’Aeronautica Militare Italiana e prima della Regia Aeronautica, fondato nel 1925, con sede a Roma in Viale dell’Università 4.

Distribuita nelle edicole sul territorio nazionale, la rivista ha una tiratura di 30mila copie bimestrali, con distribuzione capillare nelle sedi istituzionali delle Forze Armate, aziende del settore Aeronautico, Aerospaziale e della Difesa. “La puntualità e i servizi di qualità sono elementi che fanno la differenza nella scelta di un fornitore – prosegue Lettieri sulle colonne di Rivista Aeronautica – ed è grazie a questo che negli ultimi anni Atitech ha ampliato la lista dei clienti superando quota 50. Il segreto del successo è far sentire il cliente tranquillo e soddisfatto affinché veda in Atitech un partner per il suo successo imprenditoriale. Supportiamo i nostri clienti, non solo presso la base di Napoli, ma in qualsiasi momento e ovunque nel mondo, mettendo a disposizione la nostra organizzazione per supportare l’apertura di nuove basi operative o intervenendo in caso di AOG (Aircraft On Ground, ndr) con team di tecnici pronti a risolvere il problema tecnico riscontrato”.