Atletica, dominio keniano alla Maratona di Roma

21

Roma, 17 mar. (askanews) – Il cielo di Roma ha di nuovo assistito al passaggio della storia, la 29esima edizione di Acea Run Rome The Marathon, gara da record per il numero di partecipanti, per il numero di stranieri e benedetta dal primato del percorso. E’ stato il keniano Asbel Rutto a condurre una gara in completo assolo e tagliare il traguardo in 2h06’24″ firmando un nuovo primato del percorso e migliorando il proprio record personale di circa 3′. Al femminile è stata la keniana Ivyne Lagat a concludere in 2h24’35″ sgretolando il proprio primato personale di 2h41’54″. Podio maschile completato dai keniani Brian Kipsang in 2h07’56″ e Sila Kiptoo in 2h08’09″. Podio femminile completato dalla keniana Lydia Simiyu in 2h25’10″ e l’etiope Emebet Niguse in 2h26’41″.