Attaccata sede Sos Mediterranée a Marsiglia

5

Parigi, 5 ott. (AdnKronos) – La sede a Marsiglia della Ong umanitaria SOS Mediterranée, che noleggia insieme a Medici Senza Frontiere la , è stata “attaccata da una dozzina di attivisti” del gruppo francese di estrema destra Generation Identitaire. L’associazione ha spiegato in un tweet che “la polizia è sul posto e sono stati compiuti degli arresti”. Il personale è “sano e salvo, ma sotto shock”, si legge ancora nel post. Secondo il sito d’informazione France Bleu Provence, 22 persone sono in stato di fermo.

In un tweet pubblicato poco dopo le 15 il portavoce di Generation Identitaire, Romain Espino, esortava a firmare una petizione “per richiedere il sequestro dell’Aquarius”.