Auchan, prosegue il presidio contro la chiusura dell’ipermercato di via argine

71

Prosegue l’assemblea permanente dei lavoratori di Auchan di via Argine a Napoli. Il presidio, organizzato a seguito dell’annuncio di chiusura dell’ipermercato per il 30 aprile da parte dell’azienda, punta alla modifica di una decisione che lascerebbe i 158 dipendenti della struttura nella totale incertezza per quanto riguarda il futuro occupazionale. La cessione del ramo d’azienda ad una nuova società, prospettata all’indomani dell’annuncio, prevede, secondo fonti sindacali, continuità di lavoro per poco più del 50 per cento degli addetti. Oggi verranno decise nuove azioni di protesta. I dipendenti dei punti vendita Auchan di tutta la Campania sciopereranno domani e domenica. Previsti vari presidi con volantinaggio per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla vicenda.