Aumento degli sprechi con la pandemia per un quarto dei produttori agroalimentari Made in Italy

11

Roma, 20 lug. – (Adnkronos) – La pandemia ha causato anche un aumento degli sprechi tra i produttori agroalimentari del Made in Italy. Lo rileva la ricerca a cura dell’Osservatorio Metronomo, commissionata da Metro Italia alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e presentata oggi, secondo la quale il 26,18% dei produttori intervistati dichiara di aver aumentato lo spreco alimentare nel corso del 2020. E, per questi, si osserva un incremento significativo dello spreco: tra il 5 e il 15%.