Australia, Mariangela Stagnitti è il nuovo segretario nazionale dell’Associazione per l’Italia nel Mondo

149

L’A.I.M. – Associazione per l’Italia nel Mondo ha annunciato che Mariangela Stagnitti, presidente del Com.It.Es. nel Queensland e NT, nonché fondatrice e Presidente dell’Italian Business Women Network Australia, è stata nominata Segretario Nazionale A.I.M. per l’Australia, la Nuova Zelanda e il Sud Pacifico. Nata nel giugno 2018, l’A.I.M. ha l’obiettivo di coltivare, aumentare e rafforzare i legami tra l’Italia, i cittadini italiani e le varie comunità italiane nel mondo per la conservazione e la valorizzazione della lingua, tradizione e cultura italiana, sia in Italia che nel mondo. Al fine di incentivare tali obiettivi, i rappresentanti lavorano in sinergia con le istituzioni italiane e altre associazioni locali. “Mariangela Stagnitti, da sempre impegnata a sostegno della comunità italiana, grazie alla sua incredibile esperienza sarà una risorsa davvero preziosa per l’Associazione. Siamo quindi molto felici di accoglierla nella nostra grande famiglia – ha dichiarato il Presidente Guido Vacca – Malgrado sia piuttosto giovane l’A.I.M. conta già migliaia di membri in tutto il mondo. Attualmente siamo presenti in oltre 50 paesi e stiamo continuando a crescere in maniera costante”.

“Attraverso i nostri consigli nazionali molti eventi sono organizzati con il patrocinio di A.I.M. e, tra questi, presentazioni di libri, mostre di arte e fotografia, concorsi di poesia, concerti di musica e molto altro. L’AIM opera, inoltre, attraverso l’organizzazione di manifestazioni, riunioni, dibattiti, concerti, fiere e mostre del Made in Italy, approntando servizi, stipulando convenzioni con aziende e professionisti e pubblicando articoli e recensioni sul proprio sito web, sulla pagina Facebook dedicata e sul nuovo magazine ufficiale ITALine”, ha proseguito Vacca. Residente a Brisbane, Mariangela Stagnitti è originaria di Castiglione di Sicilia (Catania) e nel 2011 è stata eletta “Siciliana Eccellente” da Sicilia Mondo. “Accetto con molto entusiasmo questo incarico – ha affermato – e sono certa che una realtà recente ma già ampiamente consolidata come quella dell’A.I.M. mi permetterà di offrire un supporto ancora più concreto alla comunità italiana in Australia, Nuova Zelanda e nel Sud Pacifico, che ho il piacere di rappresentare e la cui tutela rimane la mia assoluta priorità”. “Al fine di crescere sempre di più – conclude il neo Segretario – invito tutti a diventare membri dell’Associazione. L’iscrizione può essere effettuata online al seguente link: https://amitalia.org/iscrizione-associativa/”.