Home Autori Articoli di Cronache d'Oriente di Alfonso Vitiello

Cronache d'Oriente di Alfonso Vitiello

Cronache d'Oriente di Alfonso Vitiello
131 ARTICOLI 0 Commenti

Ischia ed il Giappone

Dal 18 al 28 di Maggio si terrà ad Ischia la manifestazione culturale Torri in Festa in luce. Evento giunto alla ottava edizione ideata e curata dall' architetto Aldo Imer, coordinatore artistico scientifico dell’Associazione culturale L’Isola delle Torri, con il patrocinio della Soprintendenza per l’Archeologia, Belle Arti e del Paesaggio di Napoli, del Comune di Forio d’Ischia, dell’Università Degli Studi...

Assocoral, quarant’anni di successi

Son passati quarant'anni da quel famoso quattro di Aprile del 1977 dove davanti al notaio P.Ragucci si costituiva la famosa Associazione produttori corallo, cammei ed affini meglio conosciuta come Assocoral. Un momento che ha segnato la storia di Torre del Greco e le sue origini coralline dettate da un grande spirito di collaborazione, unione e da un alto grado di associazionismo. Ricordo...

L’arte orafa di Torre del Greco protagonista a Tokyo

Il 29 gennaio a Tokyo Alfonso Vitiello CEO della D'Elia company group parla, in Ambasciata Italiana (sala Bamboo), di arte orafa, di arte corallina e dell’antica amicizia tra Torre del Greco e Giappone nonché dello straordinario territorio campano, con un particolare riferimento all'Isola d'Ischia, (isola con molte affinità con il Sol Levate) mirando al rilancio dell'isola verde dopo l'episodio...

La storia dei Jizu

A tutti sarà capitato di incontrarli... sì proprio i Jizo... sono statuine poste ai cigli delle strade sempre vestiti di rosso. Queste statuine rappresentano i Jizu Bosazsu. E' la prima divinità che si incontra scendendo in Giappone. Nei miei viaggi dal 1982 mi hanno accompagnato e direi protetto essendo protettori dei viaggiatori, a tal punto mi sono affezionato a loro. Tra mistero e...

Il Natale in Giappone

Il Natale in Giappone risale al 1552. La prima messa fu di un Gesuita della prefettura di Yamaguchi ma anche precedentemente in Giappone il Natale si festeggiò dal 1549 quando arrivò in Giappone San Francis Xavier. Il Natale a Tokyo è bellissimo. Grandi luci musiche in tutte le strade da Omotesndo a Shinjuku. Nei department stores bellissime note natalizie accompagnano...

Il cambio storico in Giappone

Il tempo passa in fretta da quel famoso 7 Gennaio del 1989 quando assistevo dalle finestra dell'Imperial Palace a Tokyo al funerale dell'Imperatore del Giappone S.E. Hirohito, un Imperatore che tanto ho amato per la sua calma, eleganza, cultura e affabilità... quella volta però i miei giri di affari per coralli e perle coltivate si intristirono per la perdita...

Il Console Generale d’Italia ad Osaka rientra in Italia

Il console generale d'Italia ad Osaka dr. Marco Lombardi rientra in Italia. Dal Febbraio del 2013 il Console Lombardi si è distinto per l'ottimo lavoro eseguito nella estesa area del Kansai. Ho avuto modo di conoscere ed apprezzare le sue doti e il suo comportamento signorile. Con grande umiltà ed un alto grado di cultura ha traghettato l'Italia con la...

Brinkmanship ovvero l’arte della guerra

In un contesto economico attuale dove tutto il mondo combatte cosa c'è di meglio se non leggere l'arte della guerra. Un manuale di strategia militare su come condurre e vincere una guerra non solo fatta di armi... L'importante è vincere in ogni costo e saper vincere pianificando tatticamente tutte le mosse in un conflitto di globalizzazione, cercando di ottenere...

Il Giappone e i primi contatti con l’occidente

Siamo in piena globalizzazione è ormai da tempo che nei miei viaggi d'affari per il commercio delle perle e del corallo ho notato un vero cambiamento nella traslitterazione della lingua scritta giapponese a quella in lettere occidentali. Ora tutto è scritto sia in giapponese che stampato nell'alfabeto latino meglio conosciuto come Romaji, infatti questo si può tradurre con Oshare...

Così si vive l’azienda in Giappone

Paragonabile alla fedeltà di un samurai al signore, così è per un impiegato giapponese la fedeltà per la sua azienda. La mobilità nel mondo del lavoro è quasi inesistente. I giovani neolaureati vengono assunti ed allevati nella madre azienda fino all'età della pensione. Non c'è da meravigliarsi quando appena conosciuto un amico e scambiato il rituale biglietto da visita ci si sente...
- Advertisement -

Guarda la newsletter di oggi


Guarda Confindustria News





Vai allo speciale



Infotraffico del 15 Novembre 2018












Almanacco della Campania 2018

Scarica pdf

 

Ultime Notizie