Home Autori Articoli di Il Rompighiaccio di Enrico Ascari

Il Rompighiaccio di Enrico Ascari

5 ARTICOLI 0 Commenti

Draghi: la notizia che non c’è

Draghi: la notizia non c’è e i giornali se la inventano. Come previsto, dalla conferenza stampa di ieri della Banca Centrale Europea non sono arrivate novità. Malgrado ciò i giornali strillano titoli che alludono a chissà quali bacchettate sulle dita che il Governatore avrebbe inferto ai politici tedeschi e, metaforicamente, alla più che mai perfida Albione. Invero in Germania,...

Federal Reserve: una botta e via

Poche ore ormai ci separano dall’annuncio del primo rialzo dei tassi d’intervento da parte della Federal Reserve americana. I mercati stimano la probabilità dell’evento superiore al 75%. Si tratterà di un ritocchino dello 0,25% che sposterà il tetto dell’attuale “corridoio” dei Fed Funds dallo 0- 0,25% allo 0,25-0,50%. L’ipotesi contraria, pur possibile, è molto improbabile, malgrado le recenti giravolte...

Il d-day della Federal Reserve

Non sono le conseguenze economiche dirette di un eventuale e probabilmente inutile rialzo dei tassi a spaventare, quanto piuttosto quelle indirette provocate dall’ossessione di ingabbiare mercati finanziari che ormai sono troppo ingombranti. Alzare o non alzare, questo è il dilemma. Ma cosa? I tassi americani, ovviamente. Da settimane non si parla d’altro. Una vera ossessione, ennesima prova di quanto...

Allucinazioni collettive

“A ogni crollo delle borse…bisognerebbe domandarsi quanto le borse avevano guadagnato prima, giorno dopo giorno. La differenza è che il “meno” è traumatico, veloce e viene urlato nei titoli di giornale: bruciati migliaia di miliardi. Il “più”, invece, era stato progressivo e silenzioso. Sempre migliaia di miliardi, però annunciati da nessuna fanfara”. Michele Serra, La Repubblica, 25 agosto 2015....

Una faccia una razza

“Indecisione, tergiversazione e procrastinazione sono oggi i nomi del gioco. Al più i governi sono in grado di prendere quelle che chiamo “risoluzioni”, accordi ad interim che fin dall’inizio non sono convincenti e non vengono pensati per durare nel tempo, ma che nel migliore dei casi si spera/prega che sopravvivano fino alla successiva riunione del Consiglio Europeo o, di...
- Advertisement -

Guarda la newsletter di oggi


Guarda Confindustria News





Vai allo speciale



Infotraffico del 17 Novembre 2018












Almanacco della Campania 2018

Scarica pdf

 

Ultime Notizie