Home Autori Articoli di Cultura 2.0 di Fabiana Gardini

Cultura 2.0 di Fabiana Gardini

Cultura 2.0 di Fabiana Gardini
133 ARTICOLI 0 Commenti

Artista, gestore, allestitore: tre diversi mestieri che devono colloquiare ma non sovrapporsi

Quando l’artista chiede di poter curare l’allestimento della propria mostra, già capisci che c’è un problema. Forse l’intesa tra curatore ed artista, o forse tra curatore e direttore del luogo dell’esposizione. Di fatto è un esplicito non riconoscimento da parte dell’artista della capacità interpretativa di chi deve curarne l’esposizione: grave, anzi superlativo assoluto: gravissimo. Può capitare che un artista...

A.A.A. emozione cercasi disperatamene

Da…yes….oui…bitte… No non è uno sfoggio di polinguismo. Nel silenzio della Cappella Sansevero il bisbiglio in mille lingue diverse parla chiaro. Davanti al Cristo Velato passa, si ferma, indugia e si emoziona tutto il mondo. Maschio Angioino: mostra fotografica “Lumen Cristo Velato” dell'artista bolognese Nino Migliori, ore 11 del mattino, giorno feriale ma di festa per una ricorrenza di...

Palazzo Fondi, buona la prima: il margine per migliorare

Applausi. Applausi. Applausi. Abbiamo la dimostrazione, attualissima, degli enormi vantaggi della collaborazione tra pubblico e privato. Da qualche giorno sulla facciata di un palazzo a via Medina due banner ci informano del nome dell’edificio, altrimenti noto solo agli addetti ai lavori, e della presenza al suo interno di una mostra davvero particolare. Una mostra sui veleni. Particolarissimo il tema....

Dalì, quando l’artista offre l’interpretazione di se stesso. Occasione facile ma perduta

Da qualche giorno la gigantografia del volto di Salvator Dalì incombe sul traffico di via dei Mille, la strada elegante della città. Eleganza? Il supermercato distante pochi metri dal Museo Pan ha un insegna molto più discreta. Sembra quasi che il paradigma assunto sia stato: più grande l’insegna, più pubblico è attirato. Chissà. Se così fosse per i musei più visitati al mondo,...

Matrimonio Comune di Napoli – airbnb. E le imprese locali stanno a guardare

C’è qualcuno dei nostri imprenditori che a febbraio passeggiava per le strade di San Francisco California? C’è forse qualcuno che ha pensato di fare capolino al grande meeting organizzato da Airbnb per tutti i suoi host o aspiranti tali? Presenti o assenti che siano stati i napoletani, si è parlato di noi. La grande società, infatti, sta stipulando un accordo con il...

Dalle biblioteche “classiche” alle “digitali”, mai sottovalutare il ruolo della didascalia

Che dire di una biblioteca di 30000 volumi in 1500 mq di antico convento, aperta al pubblico ma semideserta per un colossale deficit di comunicazione. Che dire di una raccolta di antichi testi sfogliabili con la tecnologia touch, visibili su grandi schermi orizzontali che languono solitari in ambienti tappezzati da volumi che sanciscono l’importanza dello studio e della lettura a prescindere dalla tipologia...

Da Longobardi primi segnali d’interpretazione. Manca poco

La direzione Giulierini, al Mann, ha inaugurato senz’altro l’era delle grandi mostre legate non solo al territorio campano. Dai tesori dell’America latina, alla riapertura della sezione egizia del Museo, la scelta di orientare le esposizioni alle grandi stagioni dell’archeologia di tutto il mondo segna la linea del salto verso l’idea di un museo internazionale. Aprire all’archeologia mondiale evitando di rimanere relegati all’ambito dell’archeologia vesuviana o...

Una gestione vittoriosa tiene sempre conto delle emozioni del pubblico

Di nuovo una sola opera in mostra al Museo Diocesano. Di nuovo l’attesa di un grande successo di pubblico. Perbacco, parliamo di Rubens e Breughel non certo di animēshon di largo consumo. Il prodotto della fusione tra la sensualità di Rubens e la morbidezza di quell’altro gigante della pittura che fu Brueghel, oggi, nella sua postazione, “solingo, solitario sta”...

Il virus benefico dell’emozione

Soffia un venticello nuovo: in tutte le trasmissioni d’interesse intellettuale non si sente che parlare di visita “emozionale” a musei, siti e monumenti. Ottimo. Parole piene di enfasi pro emozioni continuano ad essere recitate dovunque perché ormai sarebbe poco evoluto e al passo con i tempi non sostenere l’assoluto bisogno d’emozione del turista al cospetto di un bene culturale....

Dalla Cina… con interpretazione

La Basilica dello Spirito Santo e l’esercito di terracotta. Strano connubio. 170 riproduzioni fedeli in tutto e per tutto a quell’enorme distesa di statue in terracotta che in Cina, nella necropoli di Xi'an, dovevano accompagnare e difendere l’imperatore nel suo mausoleo e nel suo definitivo traguardo. Proprio qui, a Napoli, Italia. Basilica cristiana e necropoli d’altra cultura fondono le...
- Advertisement -

Guarda la newsletter di oggi


Guarda Confindustria News



Infotraffico del 17 Settembre 2018














Almanacco della Campania 2018

Scarica pdf

 

Ultime Notizie