Home Autori Articoli di Punti di vista di Franco Iacono

Punti di vista di Franco Iacono

Punti di vista di Franco Iacono
131 ARTICOLI 0 Commenti

La strana nemesi abbattutasi sulla “gioiosa macchina da guerra”

1. Il Direttore ed i miei fedeli sette lettori, in calando, mi consentiranno di non parlare per un tempo lungo degli accadimenti che riguardano il risultato delle recenti elezioni. Nell’orgia di commenti, previsioni, analisi, suggestioni non si sentirà la mancanza della mia voce, modesta in verità. E comunque mi rifiuto di “calarmi” in questo ambiente complessivo, intendo quello degli eletti,...

Il “lider maximo” come Napoleone a Sant’Elena

1. Nerina ed Aberto, nella nebbia di Rovigo, li avevano messi al mondo, ma non erano riusciti ad assicurare loro una vita normale. Così, lei aveva tentato il suicidio. Ed un giudice, non si sa se pietoso o crudele, decise che i bambini dovevano essere adottati. Così, per loro, nuove famiglie, nuovi percorsi, futuri diversi. Non si erano più visti....

La melassa e il diritto dovere di voto

1. Tutti concordano: è stata una campagna elettorale orribile. Peggio: mediocre. Fra veleni, volgarità, smargiassate di promesse impossibili da mantenere: sono caduti molti “veli” del Movimento 5 Stelle, le contraddizioni del centrodestra sono state clamorose, la debolezza strutturale del PD evidente, l’obiettivo prioritario di Liberi ed Uguali, chiarissimo. Eppure bisogna andare a votare. È un dovere civile ed etico. Ma...

Il professore e il lider maximo

1. Nel 1996, all’annuncio della candidatura di Romano Prodi alla Presidenza del Consiglio contro Silvio Berlusconi, le amiche e gli amici dell’Università Cattolica e dei Collegi universitari degli anni della sua esperienza universitaria gli organizzarono, a Roma, una piccola ma affettuosa festa augurale. Uno di noi, fra l’altro, simpatico, allegro e cordiale, veniva candidato ad una carica così prestigiosa, per...

I fiori che alimentano la speranza nel futuro

1. Fra tante brutture nascono fiori, che aprono il cuore alla speranza. Un ragazzo, Lorenzo Piadazza, ha 18 anni. Non ha esitato a lanciarsi sui binari della stazione-Piazza della Repubblica- del Metrò a Milano: un bambino, due anni e mezzo, è sfuggito al controllo della mamma ed è caduto sui binari mentre è annunciato l’arrivo del treno. Lorenzo non ci...

Politica e democrazia contro la scia di odio e violenza

In principio fu “America first”. Con l’originalità che lo distingue subito Matteo Salvini si precipitò a dire “Italia first”. Intanto aveva già esibito una foto con Putin, mentre ne era già scappata qualche altra, meno nobile, come quella con il mancato assassino di Macerata, che sta diventando una sorta di “eroe” nazionale, simbolo dei “valori che lo stesso Salvini sta...

Bene la conferma di Sepe, il cardinale ora osi di più

1. È una buona notizia quella della “proroga” del Cardinale Crescenzio Sepe alla guida dell’Arcidiocesi di Napoli. Papa Francesco ha fatto proprio un bel regalo alla Città ed a tutti noi. Lo dico perché in questo tempo di grandi incertezze, di rilassamento, si fa per dire, di troppe coscienze, di pericolosi e tragici “fermenti” che attraverseranno l’universo giovanile sempre più...

Lo stile sulla via del tramonto

1. La lite furibonda, e poco elegante, si fa per dire!, fra Eugenio Scalfari e Carlo De Benedetti, è stata una caduta di stile. Nulla più. E non ha portato nessun contributo alla conoscenza dei fatti, non quelli privati, ma quelli che hanno determinato la nascita di un quotidiano, La Repubblica, che è stato definito addirittura un Partito, quello della...

Messaggi di speranza contro la miseria umana

1. Il Corriere della Sera di sabato 13 gennaio, ci dà conto di una storia bellissima. Viene dall’india orientale. È la storia del Signor Nayak, analfabeta. Fa il fruttivendolo di mestiere. Vuole che i suoi tre figli vadano a scuola. Per raggiungere la scuola più vicina, impiegano, ogni, giorno, tre ore per andare e tre ore per tornare. A piedi....

Alla fiera del torrone

1. Una sorta di “bancarella del torrone”, quelle delle feste patronali di paese. Gian Antonio Stella sul Corriere di lunedì 8 di gennaio, nota: “Fatichiamo a ricordare una campagna elettorale così gonfia di promesse”. A questo sembra avviata la campagna elettorale, dopo i primi “annunci” da parte di tutte le forze in campo. Nessuno che abbia come presupposto un disegno...
- Advertisement -

Guarda la newsletter di oggi


Guarda Confindustria News



Infotraffico del 21 Settembre 2018














Almanacco della Campania 2018

Scarica pdf

 

Ultime Notizie