Home Autori Articoli di Pagine Sociali di Maria Rosaria Mandiello

Pagine Sociali di Maria Rosaria Mandiello

Pagine Sociali di Maria Rosaria Mandiello
94 ARTICOLI 0 Commenti

La nuova vita sociale dei beni confiscati alla mafia

Case, ville, ricchezza ostentata, nei sotterranei o in stanze nascoste: i luoghi dove i boss convocavano gli imprenditori che tenevano sotto scacco. Beni finiti dopo gli arresti nelle mani dello Stato. Un passaggio di proprietà da “cosa loro” a “cosa nostra” . Sono quasi 18 mila in Italia, spesso si confondono in abitazioni comuni, i beni confiscati alla criminalità...

Il caso Ciacci e quella legge contro l’omofobia sepolta in parlamento

Un uomo, Giovanni Ciacci, famoso stylist noto come Giò Giò, concorrente di “Ballando con le stelle”, il reality danzante di Rai Uno, che balla al fianco di un altro uomo, il ballerino Raimondo Todaro. La scelta, nuova rispetto al passato, di questa edizione di Ballando, di comporre una delle coppie in gara con due uomini, non ha mancato di...

Giustizia, cosa cambia con la riforma dell’ordinamento penitenziario

Più misure alternative al carcere esclusi i reati più gravi. Questo il cardine della riforma dell’ordinamento penitenziario, approvata in Consiglio dei Ministri. Il sovraffollamento è il senso delle nuove misure, aumenta il rischio che la pena non sia rieducativa, da qui il potenziamento della rieducazione come del reinserimento sociale. Stabilite poi maggiori tutele per i diritti dei detenuti in...

“La stanza dell’ascolto”, una nuova opportunità di tutela per donne e bambini vittime di violenza

Se si ha un segreto ingombrante e pesante in cui ogni giorno fare i conti è difficile raccontarlo. Soprattutto se si tratta di un bambino o di una donna in fuga dalla violenza. Ma se ci sono dei luoghi protetti, accoglienti, con personale preparato a fronteggiare le situazioni, possono dare più coraggio, creando un ambiente sicuro e protetto. Un...

Donne impronta della vita e del sociale

L’otto marzo, Festa della Donna in tutte le sue sfumature, torna dalla scena politica, a quella culturale, passando per la scena artistica. La festa profumata di mimose è diventata, complice di movimenti di empowerment femminile per rafforzare il ruolo della donna nella società, una realtà uniforme ma ricca di significati. La scienza dice che altro che parità, l’8 marzo...

Figlicidio, la guerra trasversale degli uomini contro le donne

Si è tolto la vita dopo aver ucciso le due figlie di 8 e 14 anni il carabiniere che a Cisterna di Latina, pochi giorni fa si era barricato in casa per nove ore dopo aver sparato alla moglie. La donna, dalla quale il militare si stava separando, è ricoverata in ospedale, le sue condizioni migliorano, ma dovrà sopravvivere...

La violenza delle baby gang contro gli anziani: come nasce e cosa nasconde

La vittima scelta a caso, appoggiata al suo bastone. Lo puntano dall’altro lato della strada. Lo sorprendono come una preda, mentre riprendono tutto con il cellulare. Cappuccio in testa, tutti minorenni, il più piccolo ha tredici anni. Si appostano, fingono di chiacchierare, all’improvviso uno di loro lascia il gruppo e scappa all’imboscata e va dritto verso l’anziano invalido. Un...

Genitori assassini, cosa accade con la patria potestà?

In preda a raptus di follia, accecati dalla rabbia verso il proprio compagno, o la propria compagna, molti genitori si macchiano col crimine dell’assassinio. Ammazzano la madre dei loro figli, e ci sono madri che uccidono i loro bambini. La lista dell’orrore, è tragicamente lunga. Può anche sembrare una cosa immonda e del tutto innaturale, le madri possono uccidere...

Reddito di Inclusione, boom di domande in Campania: le sfide per gli assistenti sociali

Oltre 75 mila in poco più di un mese: tante sono le domande di Reddito di Inclusione trasmesse all’Inps dai Comuni italiani tra il 1° dicembre 2017 ed il 2 gennaio 2018. Per la nuova misura unica nazionale a carattere universale per il contrasto della povertà e dell’esclusione sociale. Quasi due richieste su tre sono arrivate dalle regioni del...

Genitori separati, la pagella scolastica va ad entrambi

I voti scolastici dovranno essere comunicati sia alla mamma, sia al papà. A sancirlo una sentenza del Tar del Friuli Venezia Giulia, del 2017, la numero 312. Secondo la pronuncia dei giudici, a partire dal momento in cui i genitori si separano o divorziano, la scuola è tenuta a rendere conto dell’andamento del figlio tanto al padre quanto alla...
- Advertisement -

Guarda la newsletter di oggi


Guarda Confindustria News




Infotraffico del 12 Febbraio 2019












Almanacco della Campania 2018

Scarica pdf

 

Ultime Notizie