Home Autori Articoli di Bazar delle Follie di Piero Formica

Bazar delle Follie di Piero Formica

Bazar delle Follie di Piero Formica
198 ARTICOLI 0 Commenti

Il calcio, la sindrome della vela e il can-can dell’Opificio di Bologna

Dalla seconda metà del Quattrocento, il calcio storico fiorentino era pratica molto diffusa a Firenze. Le piazze dove il gioco si svolgeva erano affollate: basti pensare che ogni squadra si componeva di 27 giocatori contemporaneamente in campo. Il gioco del calcio dei nostri tempi è tanto popolare da essere diventato uno sport internazionale.  Popolare e internazionale è ormai anche...

Sognando il Pentagono (che non c’è)

Il Bazar delle Follie reclama a gran voce che la mano pubblica sia più generosa nel destinare denaro alla ricerca scientifica. È con voce roboante che al Bazar ricorre spesso la parola “Pentagono”. Il richiamo è al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America. I proprietari del Bazar, i nostri decisori politici, esaltano le magnifiche sorti e progressive della...

Colloquio (onirico) tra Renzi e Adam Smith

Volendo correre a tutto campo sul terreno delle riforme, il governo è inciampato nella buca della scuola. Figuriamoci cosa potrebbe accadere se Renzi decidesse di prendere di petto la lungamente dibattuta e mai risolta questione universitaria. Un anticipo di quanto potrebbe accadere si è avuto giorni fa quando un redivivo Adam Smith ha bussato alla porta del nostro Primo...

Michelangelo e la Grande Trasformazione

Al titolare del Bazar delle Follie, rivolgiamo questa domanda: chi è il dio dei venti della nuova imprenditorialità? Sono i politici, gli incombenti nei mercati o, ancora, gli interessi particolari saldamente radicati nella società civile? E se, invece, come noi pensiamo, si fosse quel dio incarnato nelle persone appassionate – più o meno giovani, ma tutti di talento –...

Ad Astra, la #buonascuola di Elon Musk

Il Bazar delle Follie vende di tutto; è anche coinvolto nei servizi educativi. Se volete che i vostri figli siano invischiati nelle lotte scolastiche tra rifomisti renziani e controriformisti di varia estrazione, allora fate loro frequentare le scuole del Bazar. Siate tanto ambiziosi da puntare a saltare il fosso? Rivolgetevi a Elon Musk, destinazione Los Angeles. Musk è l’imprenditore...

La paura e l’urgenza di scombinare puzzle

Da sempre, nel reparto Politica del Bazar delle Follie si recita la commedia Il puzzle del “tassa & spendi”, tanto raffinata per i politici che la recitano quanto dannosa per i contribuenti che vi assistono. Per quanto ancora quella recita sarà in cartellone? Il passaggio da un’economia del lavoro centrata sulla ricerca di un posto di lavoro all’economia dell’imprenditorialità...

Perché è il tempo di audaci sperimentatori

Cosa diceva e scriveva John Maynard Keynes al tempo della Grande Depressione? Nei suoi Essays in Persuasion, così si esprimeva: “Stiamo mancando le nostre opportunità, non riuscendo a trovare sbocco al

Le impensabili strade dell’ignoranza creativa

In Italia l’eccessivo interventismo statale ha innescato un trend crescente di tasse e

Audaci e non lineari, idee per il mondo nuovo

È un inganno il pallottoliere digitale che i frequentatori del Bazar delle Follie possono usare per conoscere la ‘verità’ sull’andamento futuro dell’economia. Osservare o interpretare i fatti che danno ragione alle

Il (debole) muro della politica industriale

Nella sala cinematografica del Bazar delle Follie si continua a proiettare “La grande illusione della politica industriale”. Nel film di Jean Renoir, “La grande illusione”, il capitano Boëldieu e il tenente

- Advertisement -

Guarda la newsletter di oggi


Guarda Confindustria News











Almanacco della Campania 2018

Scarica pdf

 

Ultime Notizie