Home Autori Articoli di I nipotini di Hayek di Società libera

I nipotini di Hayek di Società libera

I nipotini di Hayek di Società libera
99 ARTICOLI 0 Commenti

Maledetta società in cui si deve solo vincere

Hanno tagliato il traguardo assieme, barcollando, claudicanti, per ultime. Hanno vinto la medaglia per la solidarietà, che ha maggiore valore. La podista neozelandese si era fatta male cadendo nei cinquemila metri e l’americana si fermò ad aiutarla. Nascono amicizie e amori tra avversari. Vincitori e sconfitti si abbracciano al termine di ogni gara, mettendo da parte la rivalità. Peccato...

Costituzionalismo ed economia

Mutuando un famoso brocardo – ubi societas ibi ius – si può dire, oggi più di ieri, che “dove c’è economia c’è diritto e dove c’è diritto c’è economia”. I due settori portanti dell’organizzazione di una società si sono venuti sempre più a intrecciare l’uno nell’altro. Salvo che, a seconda dei periodi storici, può essere il diritto a regolare...

Quale integrazione per l’Europa?

di Marco Antonio Patriarca,Comitato Scientifico Società Libera Se le istituzioni europee sono state tutte ripensate a Maastricht (politica estera, sicurezza, cittadinanza, cooperazione, giustizia, moneta) nella prospettiva di un'unificazione politica, l'esperienza degli ultimi anni ha mostrato che le differenze, le patologie, e le incoerenze (fra gli Stati membri e tra questi e la Commissione) sono difficili da sanare e che, a...

Dilemmi del capitalismo municipale – Il caso Acea

di Roberto Falcone Fra i nodi che il nuovo sindaco di Roma potrebbe decidere di affrontare vi è quello del Servizio Idrico Integrato. Il gestore del servizio, la società ATO 2 S.p.A., è più apprezzato dai suoi proprietari per i dividendi che distribuisce che dai cittadini per la qualità ed il costo del servizio. Poiché ambedue i candidati alla carica...

Il tramonto dell’Europa e il declino dell’Italia

A POCHE ORE DALL'USCITA DELLA GRAN BRETAGNA DALL'UNIONE EUROPEA RIPORTIAMO ALCUNE TRA LE ANALISI E LE PROSPETTIVE CHE SOCIETA' LIBERA HA SVILUPPATO NELLE SUE NEWS.LASCIAMO AL SISTEMA INFORMATIVO LUOGHI COMUNI E BANALITA' QUALI "L'EUROPEISMO DELLA GENERAZIONE ERASMUS" E L'IMMEDIATA VOLONTA' DI RIPRESA DELL'UE IL TRAMONTO DELL’EUROPA E IL DECLINO DELL’ITALIA di Vincenzo Olita .......................................................... L’Unione Europea poi, per chi vuol...

Il governo sorvola sul dramma del debito pubblico

di Pietro Di Muccio de QuattroComitato scientifico di Società Libera In un terrificante articolo, che il ‘Corriere della Sera’ ha pudicamente confinato nel ‘Corriere economia’, Alberto Brambilla e Chiara Appolloni dimostrano per tabulas che o viene ridotto il debito pubblico o non c’è futuro per i giovani. Ma per la verità, aggiungo io e loro lasciano intendere, non ci sarà...

A proposito di Brexit una proposta per l’Europa

Un ridotto numero di stati membri dell’ Unione  Europea  compatibili fra loro  potrebbe  costituirsi in “ Unione Federale Europea”  e, in tale veste,  entrare  nella UE.  Ciò le consentirebbe di mettere in campo in Europa un’autorità sovrana dotata di  forza decisionale propria  per gestire alcuni gravi problemi di  impossibile realizzazione da parte dell’attuale Unione. Altri stati membri della UE ...

A proposito di Brexit

Al di là del clamore dei media sulle posizioni contrapposte  riguardo al Referendum cosiddetto Brexit  si sentono  in giro un  grande malumore e molte proteste. Queste ultime provengono dai tanti, forse dalla maggioranza,  convinta che  il referendum stia diventando  un dibattito sbagliato per un problema sbagliato. Anche se i mercati del futuro saranno probabilmente in Asia, Africa e nel...

Tre proposte sulla giustizia

Nel luglio 2014, appena il Governo istituì l’indirizzo ‘rivoluzione@governo.it’, invitando i cittadini a fornirgli idee per la riforma della giustizia, inviai una email con le tre proposte che seguono. 1- Inserire nella Costituzione l’habeas corpus e il rilascio su cauzione, per impedire l’obbrobrio della carcerazione preventiva all’italiana. 2- Ammettere in giudizio la difesa diretta, senza avvocato, se le qualità...

Una ripresa alimentata da debiti

Negli Usa ritorna la paura di nuove bolle simili a quella legata ai mutui subprime che, nel 2008, fu la causa principale dello scatenamento della crisi finanziaria globale. Molti mutui furono concessi senza tenere in considerazione la reale capacità di pagamento di molti sottoscrittori. In seguito, i titoli suddetti furono utilizzati come base per altre operazioni ad alto rischio,...
- Advertisement -

Guarda la newsletter di oggi


Guarda Confindustria News












Almanacco della Campania 2019

Scarica pdf

 

Ultime Notizie