Auto si ribalta e finisce nel canale di scolo, morti nel Trevigiano 4 ragazzi tra i 18 e i 19 anni

54

Quattro ragazzi, tutti tra i 18 e i 19 anni, sono morti poco dopo le 2 nella Polo sulla quale viaggiavano, probabilmente dopo la serata passata insieme. E’ successo a Godega di Sant’Urbano, in provincia di Treviso. Gli agenti della Polizia Stradale, arrivati sul posto insieme a due ambulanze che non hanno potuto far altro che constatare i decessi, stanno ancora lavorando per accertare l’esatta dinamica dell’incidente e i motivi che abbiano fatto finire la macchina fuori strada, in un canale di scolo all’altezza di via Cordignano.
L’incidente sarebbe avvenuto verso le 2.10 della scorsa notte. I quattro amici, a bordo di una Volkswagen Polo stavano probabilmente rientrando a casa, dopo una serata in compagnia. L’a vettura e’ sbandata all’altezza di una curva a sinistra, e’ finita contro un platano e si e’ capovolta in un fossato. A dare l’allarme sono stati alcuni residenti, svegliati dal forte botto. Sul posto sono arrivati in breve i vigili del fuoco, la polstrada, e i medici del Suem, che hanno potuto solo constatare il decesso dei quattro giovani. Tre di loro avevano 18 anni, il quarto 19.