Autonomia differenziata, Landini a Napoli: il documento Cei ci dà forza

23

“Il documento della Conferenza Episcopale nel quale si dice che l’autonomia differenziata va respinta, ci dà ancora più forza e ci dice che La Via Maestra è la strada su cui si può unire la maggioranza di questo paese”. Lo ha detto il leader della Cgil, Maurizio Landini, concludendo la manifestazione di oggi a Napoli. “Questa – ha aggiunto Landini – è una legislazione frutto delle leggi che sono state fatte negli ultimi 25 anni da tutti i governi che ci sono stati, noi abbiamo fatto una scelta, quella di decidere che è il momento di raccogliere le firme per fare abrogare quelle leggi che il Parlamento e il Governo non vogliono cancellare”. “La più grande rivoluzione – ha concluso Landini – è applicare la Costituzione. Il governo sta raccontando un sacco di balle. Dire a noi italiani che dobbiamo avere paura di chi non è italiano è una sciocchezza. La nostra non è solo una battaglia di resistenza o perché passi la nottata, dobbiamo impedire che la messa in discussione della democrazia con una svolta autoritaria ed un peggioramento delle condizioni di vita e di lavoro delle persone vada in porto”.