Avellino, Polstrada presenta il bilancio 2015

25

Ci sono anche 854 automobilisti sanzionati per l’uso del telefono cellulare alla guida, nel bilancio del 2015 della Polizia stradale di Avellino. Con una media giornaliera di 14 pattuglie impegnate su arterie cittadine, statali e sul tratto irpino della A16 Napoli-Canosa, gli agenti diretti dal vicequestore, Renato Alfano, hanno accertato complessivamente quasi diecimila violazioni al Codice della strada: 343 le patenti ritirate, 384 quelle proposte per il ritiro. Oltre duemila automobilisti sono stati sanzionati per eccesso di velocità e 1.285 sono stati multati per non aver indossato le cinture di sicurezza. Le pattuglie della Polstrada sono intervenute anche in 481 incidenti stradali, 8 le vittime nel 2015 rispetto alle 9 del 2014, e nel contrasto al traffico di sostanze stupefacenti che, in due distinte operazioni sull’A16 Napoli-Canosa, ha permesso di recuperare 72 kg di droga per un valore di oltre 700 mila euro.