Avvocati, praticantato al Comune di Avellino: 4 posti disponibili

33

Il Comune di Avellino ha indetto una selezione pubblica per l’individuazione di 4 laureati in Giurisprudenza da ammettere allo svolgimento della pratica forense presso l’Avvocatura interna dell’ente. La durata del praticantato presso l’amministrazione è pari a 12 mesi, dal 2 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020. A ciascun praticante selezionato sarà liquidata la somma di 1.200 euro con due rate semestrali di 600 euro. La pratica avverrà nell’interesse precipuo degli ammessi ed è finalizzata alla formazione professionale dei praticanti avvocati, nessun rapporto di lavoro potrà mai ritenersi instaurato tra il Comune e i praticanti. Per partecipare alla selezione gli interessati dovranno presentare apposita domanda entro il 6 dicembre 2019, con allegate le dichiarazioni indicate nel bando, in forma di autocertificazione.