Baby gang, giù i coltelli: il giornale della Curia rilancia l’appello di Sepe

25
Crescenzio Sepe

“Lasciate cadere i coltelli?aprite le vostre mani!”. E’ il titolo di apertura del numero di questa settimana di Nuova Stagione, periodico dell’Arcidiocesi di Napoli, che, dopo gli episodi di violenza avvenuti in questi ultimi giorni da gruppi di minorenni e dopo la proposta avanzata dal’arcivescovo, cardinale Crescenzio Sepe, di costituire un tavolo permanente per affrontare concretamente le problematiche e le devianze che purtroppo si verificano nel mondo giovanile, ripubblica la “Lettera ai giovani”, che il cardinale, a pochi mesi dal suo arrivo a Napoli, indirizzò a tutti i giovani, il 2 febbraio 2007, in seguito dell’uccisione a coltellate di un sedicenne, in via Santa Teresa degli Scalzi.