Bacoli, cadavere sulla spiaggia: forse vittima del maltempo

9

Il cadavere di un uomo, probabilmente un immigrato attorno ai cinquant’anni, è stato trovato ieri sera sulla spiaggia di Casevecchie, a Bacoli, in provincia di Napoli. Al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi sulla morte dell’uomo, compresa quella che possa essere finito in acqua a causa del maltempo che ha imperversato ieri su tutta la costa flegrea. Il corpo dell’uomo, che indossava jeans e un giubbotto, è stato ritrovato da alcuni residenti sulla battigia. Le indagini dei carabinieri sono partite subito dopo i rilievi in presenza del magistrato di turno che ha predisposto il trasferimento della salma al II Policlinico di Napoli per l’autopsia.