Baglioni apre il Festival: “Fiorello? Spero di averla vinta sull’orario”

26

(AdnKronos) – Sanremo scalda i motori. Alla vigilia della serata di apertura il 68esimo Festival, il conduttore e direttore artistico Claudio Baglioni , nella sua prima conferenza stampa all’Ariston Roof, ha scherzato sul duello sull’orario con Fiorello e ha annunciato il rischio forfait per la superospite Laura Pausini colpita da una laringite. Su un punto Baglioni, primo direttore artistico cantautore alla guida del festival, è stato chiaro: “La stella polare di questo festival è la canzone italiana”.

Il conduttore ha annunciato che la canzone italiana sarà al centro anche di una serie di omaggi del festival ad artisti che non ci sono più”. “Questo Festival – ha detto Baglioni – vuole proprio essere una rassegna di quello che la musica ci ha regalato da quando è nato il festival, e sono nato anche io, che sono coetaneo del festival. Ma sia chiaro: non è un’operazione di reduci, non faremo il raduno degli alpini”, ha scherzato il conduttore e direttore artistico.

E parlando invece degli ospiti della serata d’esordio di domani ha confermato il duello sull’orario che lo contrappone da giorni a Fiorello, sottolineando: “Lui continua a dire che vuole fare lo scalda-pubblico ed uscire ad inizio trasmissione, io lo vorrei più avanti nella serata come ospite. Diciamo che la mia carica di ‘dittatore artistico’ comincia ad essere messa in discussione. Ma io spero di averla vinta”, ha detto Baglioni che ha lanciato un allarme su un’altra superospite attesa per la prima serata del festival: Laura Pausini. “Laura ha la laringite ma mi ha detto che farà di tutto per essere con noi”, ha detto il direttore artistico confermando anche Pippo Baudo sarà ospite mercoledì per celebrare i 50 anni dalla sua prima conduzione del festival, datata 1968.

Nella penultima serata del Festival, verrà conferito il Premio alla Carriera della città di Sanremo, a Milva. “Con tutta probabilità verrà a ritirarlo la figlia”, ha poi annunciato Baglioni. Baglioni ha svelato anche che Giorgia duetterà con James Taylor.

A chi gli chiedeva se volesse replicare all’attacco rivoltogli nei giorni scorsi dal patron di ‘Striscia la notizia’ Antonio Ricci, Baglioni ha risposto: “Lo farei volentieri ma ho una cosa molto più importante da fare per cinque giorni”.

Il direttore artistico del Festival è poi tornato a replicare alle insinuazioni su un suo possibile ‘conflitto d’interesse’ per via del fatto che il suo promoter si occupa anche di altri 11 cantanti in gara: “Da Friends Partner, il promoter con cui ho un contratto di esclusiva, non ho ricevuto né pressioni né consigli. Come da nessuno dell’ambiente musicale. Perché chi mi conosce sa che non avrebbe trovato terreno fertile. Piuttosto – ha aggiunto – ci ha provato qualche ex ministro e qualche prelato…”. Claudio Baglioni.

MICHELLE HUNZIKER – Michelle Hunziker è apparsa emozionata alla vigilia del Festival, dove sarà l’unica donna a condurre le cinque serate insieme a Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino. “Temo il palco, non sono così spavalda. Questo palco è magico e quando arrivi a ridosso lo senti eccome”, ha spiegato. Per lei è la seconda esperienza all’Ariston, ma “undici anni fa con Pippo Baudo l’ho vissuta con il ‘cuscino’ di Baudo vicino – ha detto la conduttrice – non abbiamo quasi provato, era tutto molto più spontaneo ma faceva più paura. Questa volta abbiamo provato tanto, sono felicissima, e questo ci da più sicurezza ed è un grande lusso”.

Hunziker non ha voluto rispondere alle polemiche sulle dichiarazioni dei giorni scorsi di Antonio Ricci nei confronti di Baglioni, (“sono due persone a cui voglio molto bene e se siete d’accordo mi avvalgo della facoltà di non rispondere”, ha detto ai giornalisti la conduttrice che è attualmente al timone di ‘Striscia la Notizia’). Michelle ha poi assicurato che le prove del Festival si sono rivelate molto frizzanti. “Sono successe tante cose divertenti, sto tenendo un diario di bordo – ha rivelato – ma non posso raccontarvi niente… dico solo che ci saranno momenti di spettacolo inaspettati. Ora siamo qui… dobbiamo solo farlo”, ha detto Michelle.

PIERFRANCESCO FAVINO – Pierfrancesco Favino ha raccontato cosa lo ha spinto a partecipare all’esperienza sanremese che l’attore romano definisce “elettrizzante”: “Mi piace che le persone si sappiano anche prendere un po’ in giro, e io ho desiderio di farlo, per questo ho accettato di fare Sanremo”. “Quando Claudio me lo ha chiesto, non mi ha detto ‘devi farlo’, mi ha detto ‘chi te lo fa fare’ – ha raccontato Favino – e ho capito che ero in un ambiente protetto”.

E ha rivelato di apprezzare la sensazione di sentirsi ‘viziato’ e coccolato in quanto conduttore, una senzazione che passerà al termine della kermesse. “Mi mancherà tutto da quando lunedì prossimo torneranno a trattarmi male, qui dico ‘devo fare le prove’ ed ecco massaggiatori che arrivano atmosfera elettrizzante da Nazioni Unite, per me è tutto nuovo mi sto divertendo moltissimo”. “Stare sul palco fa parte della mia vita ma non su questo palco, ed è iniziata una situazione intestinale …da adrenalina”, ha scherzato l’attore. Che ha aggiunto: “Diciamolo, a me quando mi ricapitava che qualcuno mi dicesse ‘fai Sanremo’? Io sono felice, ma mia figlia – ha concluso – è più orgogliosa di me”.