Bagnoli, De Luca: 20 anni persi per le bonifiche. Ora recuperiamo

21

“A Bagnoli si sono persi 20 anni persi e centinaia di milioni di euro sono stati buttati a mare, ma e’ una delle sfide che dobbiamo vincere costi quel che costi, anche se dobbiamo ripartire. Ma e’ evidente che dobbiamo consegnare alla citta’ un litorale bellissimo a Bagnoli, ad uso pubblico, e dobbiamo poi riempire di funzioni produttive e di servizi importanti tutta l’area”. Cosi’ Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania, a margine dell’evento Automotive 4.0: trasformazione digitale e nuove competenze, organizzato da Anfia, presso il Castel dell’Ovo di Napoli. “Siamo interessati, come sempre – prosegue – ad avere il massimo di collaborazione e di unita’ sui problemi. Tanto piu’ che abbiamo strappato, anche per la pressione della Regione Campania, 270 milioni di euro per completare la bonifica e consentire il rilancio di Bagnoli. Dal punto di vista delle funzioni produttive individuate – conclude – bisogna prima affrontare questo calvario della bonifica”.