Bagnoli: de Magistris, ricorso contro nomina commissario e nuova proposta Comune

65

Da un lato il ricorso contro la nomina del commissario per l’area ex Italsider di Bagnoli, dall’altro “una nuova proposta” da sottoporre a cittadini e istituzioni. Queste le due direttrici dell’azione del Comune di Napoli su Bagnoli, ha spiegato il sindaco Luigi de Magistris. “Stiamo lavorando alacremente con gli avvocati per presentare il ricorso nel più breve tempo possibile – dichiara – motivandolo bene perché si tratta di un atto importante e significativo“: In caso di “convocazioni o atti formali da parte del commissario o chi per lui – sottolinea de Magistris – valuteremo cosa fare, da parte nostra non c’è alcun atteggiamento irriguardoso e spocchioso nei confronti di nessuno“. De Magistris annuncia inoltre “una nuova proposta per Bagnoli, predisposta dall’assessore Piscopo e alla quale ho dato il mia via libera in quanto la trovo ottima. La sottoporremo a un’assemblea pubblica, com’è giusto che sia data la fase nella quale ci troviamo. E’ un ulteriore passo avanti per affrontare dal punto di vista economico questa fase, indipendentemente da quelle che saranno le scelte del governo“, conclude.