Bagnoli, ministro Provenzano a Napoli per un vertice con il commissario

63
In foto l'area di Bagnoli
Si è riunito oggi a Bagnoli, a Napoli, alla presenza del ministro del Sud e della Coesione Territoriale, Giuseppe Provenzano, il commissario Floro Flores, il vicepresidente della Regione, Fulvio Bonavitacola, e dei rappresentanti della Municipalità e di Invitalia, il vertice volto a trovare strategie mirate per tutta l’area dell’ex Italsider. Per l’amministrazione comunale erano presenti gli assessori comunali Piscopo e Del Giudice che hanno partecipato, con gli altri esponenti istituzionali, ad un approfondito sopralluogo della zona. Nel corso della riunione è stato esaminato lo stato di attuazione del Praru (piano risanamento ambientale e rigenerazione urbana) ed è stata anche annunciata la partenza delle bonifiche dell’area Eternit e dei cumuli della ex area Morgan. Inoltre è stata stabilita la proroga a gennaio del termine di scadenza del concorso di progettazione in atto sull’intero sito per favorire una più ampia partecipazione. In merito all’operazione gli assessori Del Giudice e Piscopo hanno dichiarato: “Siamo soddisfatti della riconferma della dotazione delle risorse economiche per le bonifiche per 318 milioni e della disponibilità del Governo a reperire ulteriori risorse per le aree esterne al Sito di interesse nazionale”.