Bagnoli, Porta del Parco: Invitalia raccoglie proposte dai cittadini

110
In foto: progetto per Bagnoli

L’avviso si inserisce nel Programma di Risanamento Ambientale e di Rigenerazione Urbana di cui Invitalia è soggetto attuatore. Proposte online sulla piattaforma dell’Agenzia. C’è tempo fino al 26 settembre 2019
Invitalia va a caccia di proposte per valorizzare e restituire Porta del Parco ai cittadini napoletani. E’ stato infatti pubblicato sulla piattaforma telematica dell’Agenzia un avviso esplorativo per sollecitare l’invio di progetti per valorizzare e gestire il Centro Fitness e Benessere e il Centro Informativo/Espositivo che si trovano all’interno del complesso.
Si tratta di un altro passo per la rinascita di Bagnoli che si inquadra nell’ambito del Programma di Risanamento Ambientale e di Rigenerazione Urbana (PRARU) di cui Invitalia è soggetto attuatore e che fa seguito alla Conferenza di Servizi che, il 14 giugno 2019, ha espresso parere favorevole sull’approvazione dello Stralcio Urbanistico del PRARU, adottato il 21 giugno 2019 dal Commissario Straordinario.
Per le proposte c’è tempo fino alle ore 11 del 26 settembre 2019. La procedura è interamente telematica ed è pubblicata sulla piattaforma gare e appalti di Invitalia