Banca 2021: Mutui a tassi agevolati fino alla fine dell’anno per favorire la ripartenza

44
in foto la sede della Banca 2021

“La Banca 2021 apre un ponte verso il futuro, per accompagnare negli ultimi mesi dell’anno i propri clienti oltre la resilienza, con finanziamenti a tassi agevolati”. E’ quanto si legge in una nota diffusa dalla Bcc del Cilento Vallo di Diano e Lucania. “La resilienza – prosegue la nota – indica la capacità di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà: è un termine che è stato efficacemente utilizzato nel corso della crisi pandemica, ma può risultare riduttivo se riferito all’attività che le Bcc, da sempre, mettono a disposizione dei territori di competenza. Perché spesso le Banche di Comunità dimostrano un senso di appartenenza tipico di chi al territorio deve tutto. È il caso della Banca 2021, Credito cooperativo del Cilento Vallo di Diano e Lucania: dopo aver messo a disposizione della propria clientela, nel periodo pandemico, le misure creditizie previste dai decreti governativi, l’Istituto di Credito con sede a Vallo della Lucania rilancia aiuti e opportunità per superare la crisi, con una iniziativa fortissimamente voluta del Consiglio di amministrazione e dalla Direzione generale. Per dar modo a privati e aziende di costruire le basi per la completa ripartenza, negli ultimi tre mesi dell’anno la Banca 2021 mette a disposizione di soci e Clienti finanziamenti a tassi agevolati”.
“Le famiglie dei nostri territori e le nostre imprese – sottolineano dal Cda e dalla Direzione Generale della Banca 2021- hanno bisogno di sostegno e di un affiancamento finanziario professionale, che possa loro assicurare la serenità e le giuste dotazioni per ripartire dopo il periodo pandemico. Abbiamo fatto tutto quello che era nelle nostre possibilità per aiutare famiglie e imprese a superare le conseguenze della pandemia. Oggi è il momento di accompagnare verso il futuro tutti i nostri territori di competenza”.
La Governance della Banca 2021 è fermamente convinta che la partita della ripartenza si potrà vincere soltanto tutti insieme, di qui la volontà di mettere a disposizione di famiglie e imprese, con particolare attenzione ai Soci, l’opportunità di accedere a finanziamenti a tassi agevolati. “Le giovani coppie – confermano dal Cda e dalla Direzione generale – hanno il diritto di avere una casa di proprietà, e le famiglie devono poter affrontare le proprie spese in assoluta tranquillità. E i nostri imprenditori, resilienti e capaci, meritano di essere sostenuti”.