Banca del Mezzogiorno, Moody’s migliora il rating sui depositi

27

L’agenzia Moody’s comunica che, a partire da oggi, il credit rating sui depositi bancari aperti presso Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale è migliorato di un notch raggiungendo il livello di ‘investment grade’, passando da Ba1 a Baa3. Resta invariato a Ba1 il credit rating sui prestiti obbligazionari della Banca. Lo rende noto Banca del Mezzogiorno. Tale provvedimento, si legge nella nota, deriva dal recepimento da parte del Governo Italiano della normativa europea sugli effetti delle crisi bancarie (c.d. Brrd – Bank Recovery and Resolution Directive) e, in particolare, dalla maggiore protezione che i depositanti vanteranno nei confronti degli obbligazionisti. L’incremento a ‘investment grade’ del rating sui depositi bancari della Banca potrà favorire la crescita della raccolta da clientela corporate e istituzionale (c.d. ‘qualificata’), in linea con lo sviluppo previsto nel Piano industriale.