Banca regionale Sviluppo, accordo con ConfeserFidi per il credito alle Pmi

105

È stata firmata nei giorni scorsi a Napoli, presso la sede della direzione generale della Banca regionale Sviluppo, la convenzione tra la Banca e ConfeserFidi, per consentire alle imprese di beneficiare della garanzia consortile sui prodotti finanziari offerti dall’Istituto di credito campano.
L’accordo consentirà di agevolare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese. A siglarlo il direttore generale di Banca regionale Sviluppo, Giuseppe Lombardi, e l’zmministratore delegato di Confeserfidi, Bartolo Mililli. Presenti anche il responsabile del Servizio coordinamento mercato di Banca Regionale Sviluppo,  Alessio Martinetti,la responsabile della filiale Confeserfidi di Napoli, Rita Capitelli, e Giuseppe Curella responsabile rapporti con le banche per Confeserfidi.
“L’accordo odierno – spiega l’ad di Confeserfidi, Bartolo Mililli – si aggiunge al ventaglio già ampio di soluzioni e offerte specifiche che il Confidi propone per soddisfare le esigenze delle imprese socie del Confidi, e consente ai clienti della Banca di usufruire di tutti i vantaggi connessi alla garanzia consortile e degli esclusivi servizi di Confeserfidi”.
“Aver scelto un partner come Confeserfidi – aggiunge il direttore generale di Banca regionale Sviluppo, Giuseppe Lombardi – corrisponde alla vocazione e alla strategia di essere una Banca presente sul territorio e attenta alle necessità e alle dimensioni delle realtà imprenditoriali locali”
ConfeserFidi è un intermediario finanziario, specializzato in soluzioni finanziarie per le imprese. (www.confeserfidi.it).