Bancarotta: arresto fondatore Cepu, evasione fiscale per 140 mln

48

Roma, 8 mar. (Adnkronos) – Ammonta a 140 milioni di euro il valore dell’evasione fiscale accertata dagli inquirenti nell’ambito dell’indagine per bancarotta condotta dalla Procura di Roma che ha portato all’arresto di Francesco Polidori, fondatore di Cepu, finito ai domiciliari. Nel corso delle indagini, condotte dai finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria e coordinate dal procuratore aggiunto Rodolfo Sabelli, sono emersi debiti per 180 milioni di euro.