Banche, “imminente” richiesta su Atlante

49

(ANSA) – MILANO, 13 APR – Quaestio sgr, la società che gestirà il fondo Atlante, si appresta a chiedere a Bankitalia e Consob l’autorizzazione ad avviare le attività del fondo. La richiesta è “imminente” e dovrebbe essere inoltrata alle authority tra oggi e domani, riferiscono all’ANSA fonti finanziarie. Il fondo chiederà, tra l’altro, di essere autorizzato ad assumere partecipazioni bancarie qualificate, in modo da poter intervenire negli aumenti di capitale della Popolare di Vicenza e di Veneto Banca.(ANSA).
   

(ANSA) – MILANO, 13 APR – Quaestio sgr, la società che gestirà il fondo Atlante, si appresta a chiedere a Bankitalia e Consob l’autorizzazione ad avviare le attività del fondo. La richiesta è “imminente” e dovrebbe essere inoltrata alle authority tra oggi e domani, riferiscono all’ANSA fonti finanziarie. Il fondo chiederà, tra l’altro, di essere autorizzato ad assumere partecipazioni bancarie qualificate, in modo da poter intervenire negli aumenti di capitale della Popolare di Vicenza e di Veneto Banca.(ANSA).