Bando Fondazione Vodafone, con Digital for Social 2 milioni per il terzo settore

55

Oltre 800 organizzazioni non profit coinvolte, più di 470 candidature vagliate e 19 progetti selezionati che saranno sostenuti con un contributo complessivo che porta gli 1,5 milioni di euro iniziali a circa 2 milioni di euro. È il bilancio, a circa sei mesi dalla partenza, di Digital for Social, il bando per la digitalizzazione del terzo settore che, ideato e promosso da Fondazione Vodafone Italia e realizzato in collaborazione con il Gruppo 24 Ore, giunge al termine. Lanciato a fine ottobre 2015, il bando si è rivolto a onlus, cooperative sociali, associazioni e fondazioni ben radicate sul territorio e impegnate a sostenere e ad affrontare il disagio giovanile in tutte le sue forme e si è proposto di aiutare i soggetti già attivi nel Terzo Settore con la necessità di rendere più efficace la loro attività attraverso l’utilizzo di strumenti digitali.