Bando #Paroledelgenere: premiati 24 lavori contro la violenza sulle donne

87

“I lavori che sono pervenuti sono tantissimi, circa 500, tutti bellissimi. Molti verranno recuperati anche per delle edizioni da stampare”. Cosi’ Rosaria Bruno, presidente dell’Osservatorio sul fenomeno della violenza sulle donne della Campania, a margine della premiazione dei vincitori e delle vincitrici del bando #paroledelgenere# promosso dall’Osservatorio stesso. Alla cerimonia, tenutasi nell’aula Siani del Consiglio regionale della Campania al Centro direzionale di Napoli, hanno partecipato gli studenti delle oltre sessanta scuole campane e di una scuola della Regione Calabria, 24 le classi premiate tra elementari, medie e superiori. Presenti le consiglieri regionali Loredana Raia e Bruna Fiola e il presidente del Corecom, Domenico Falco. “Oltre all’impegno – spiega Bruno – quello che noi abbiamo abbiamo premiato e’ la corretta consapevolezza del messaggio”. Nei lavori vincitori, conclude, “c’e’ sempre, da parte dei bambini, una possibilita’ di uscita, un affidarsi alle istituzioni, un incitare la donna a liberarsi da un contesto di violenza”. “Mi auguro – sottolinea Fiola, prima firmataria della legge regionale che tutela gli orfani di femminicidio – che iniziative come questa vengano riproposte negli anni a venire affinche’ come istituzioni lasciamo alle nuove generazioni un segno dal quale ripartire”.