Barbecue in strada, sparatoria a Baltimora

16

Washington, 29 apr. (AdnKronos) – Un morto e sette feriti. E’ questo il bilancio di una sparatoria avvenuta a Baltimora, una delle città americane con il più alto tasso di violenze, legate soprattutto al traffico di droga. A quanto riferisce il ‘Washington Post’, un uomo ha aperto il fuoco contro un gruppo di persone che stavano facendo un barbecue in strada verso le cinque del pomeriggio.

Arrivato sul posto, il nuovo capo della polizia, Michael Harrison, ha affermato che la sparatoria appariva “estremamente mirata”, ma non ha fornito altri dettagli. Un uomo è morto sul posto, mentre altre sei persone ferite sono state ricoverate. Successivamente un settimo ferito, colpito ad una gamba, si è presentato in ospedale. Baltimora, in Maryland, è una delle più povere fra le grandi città americane e ha un alto tasso di criminalità. Negli ultimi due anni vi è stata una media annua di 300 omicidi.