**Bari: quadro rubato 50 anni fa, Cassazione accoglie ricorso Decaro, ‘decida giudice civile’**

13

Roma, 16 mar. (Adnkronos) – Sarà il giudice civile a dirimere la questione del dipinto ‘Superficie 223’ sottratto più di 50 anni fa dalla Pinacoteca di Bari e passato nelle mani di privati cittadini in seguito a una vendita all’asta. La Corte di Cassazione ha infatti annullato il provvedimento del gip che aveva archiviato nel 2019 il procedimento penale a carico del 58enne di Latina Giuseppe Coppola e dell’82enne campano Filippo Giardiello, restituendo il dipinto, inizialmente sequestrato dalla magistratura barese, a Coppola.