Basiliche in fiore a Cimitile. Turismo religioso e culturale

43

Si apre domenica 18 ed andrà avanti fino a sabato 24, presso il complesso paleocristiano di Cimitile, l’edizione 2014 di “Basiliche in fiore”, promossa Si apre domenica 18 ed andrà avanti fino a sabato 24, presso il complesso paleocristiano di Cimitile, l’edizione 2014 di “Basiliche in fiore”, promossa dalla Curia vescovile di Nola e dall’Associazione San Felice di Cimitile. Il programma della manifestazione è stato presentato oggi in una conferenza stampa svoltasi a palazzo Santa Lucia alla presenza dell’assessore al Turismo e ai Beni culturali Pasquale Sommese. Erano presenti il vicario generale della Diocesi di Nola Pasquale D’Onofrio, il presidente dell’Associazione San Felice don Cosimo Damiano Esposito e il componente del Direttivo Arcangelo Riccardo, il presidente dell’Associazione Napoli Cultural Classic Carmine Ardolino, e l’assessore del Comune di Cimitile Angelo Miele. “Con “Basiliche in fiore” – ha detto l’assessore Sommese – mettiamo insieme alcuni dei turismi che caratterizzano e qualificano il nostro sistema Campania rendendolo ineguagliabile. Mi riferisco al turismo religioso e a quello culturale, sintetizzati in modo perfetto dalle basiliche paleocristiane che esprimono il sacro ed i tesori monumentali sorti e sviluppatisi attorno ai luoghi che custodiscono le reliquie di San Felice, ed al turismo ecologista, in quanto la manifestazione offre un contesto floreale e vivaistico tutto da godere”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here